Homepage

Futura

FUTURA
IGT UMBRIA
2017

Numero di bottiglie prodotte : 1390

Uvaggio

Chardonnay, Grechetto, Trebbiano Toscano

Territorio

Tipo di terreno: medio impasto, ricco di scheletro
Giacitura: media collina, lieve pendenza 250 metri s.l.m.
Esposizione: sud-Est
Densità di impianto: 3300 piante/ Ha
Forma di allevamento: cordone speronato
Anno di impianto: 2005
Produzione media per pianta: 1,0 kg

Raccolta – Vendemmia

Raccolta a mano in cassetta
con selezione manuale delle migliori uve
Epoca di vendemmia: ultima settimana di agosto

Vinificazione

Pressatura soffice dei grappoli interi,
Chiarifica a freddo del mosto e fermentazione a 15°C per 15-20gg
Batonnage per circa 3 mesi

Caratteristiche organolettiche e abbinamenti

Paglierino deciso. Incipit di frutta tropicale, poi acacia, erbe aromatiche e cenni di mandorle;
struttura media in bocca, freschezza e sapidità ben in vista e finale lievemente minerale
L’abbinamento con piatti di pesce e crostacei ne esalta le caratteristiche.
Ottimo anche come aperitivo

Servire ad una temperatura tra 10-12°C

Clavdivm


CLAVDIVM

2017

Numero di bottiglie prodotte

2052

Uvaggio

Chardonnay, Procanico Trebbiano Toscano

Territorio

Tipo di terreno: medio impasto, ricco di scheletro
Giacitura: media collina, lieve pendenza 250 metri s.l.m.
Esposizione: sud-Est
Densità di impianto: 3500 piante/ Ha
Forma di allevamento: cordone speronato
Anno di impianto: 2000
Produzione media per pianta: 1,5 kg

Vendemmia

Raccolta manuale in cassetta
con scelta dei grappoli migliori
Epoca di vendemmia: prima e seconda decade di Settembre

Vinificazione

Diraspa-pigiatura soffice
La massa viene posta in vasca di acciaio inox per una defecazione statica a freddo pressatura soffice e inizio fermentazione a temperatura controllata
in serbatoi di acciaio fino ad arresto naturale.
Elevazione con batonnage per circa 2 mesi

Caratteristiche organolettiche e abbinamenti

Colore paglierino con riflessi verdolini. Naso delicato e caratterizzato da note di frutta tropicale,
agrumi e mela
Al palato regala sensazioni di frutta tropicale croccante ed agrumi. E’ discretamente voluminoso, sapido e persistente. Si accompagna perfettamente a formaggi freschi e semi stagionati, piatti a base di pesce e crostacei. Ottimo anche come aperitivo.

Servire ad una temperatura tra 10-12°

Storia

Sulle colline tra Orvieto e Ficulle, dove ancora sorgono le vestigia degli antichi templari, si coltivano uve di Chardonnay e Trebbiano, selezionate e raccolte a mano alle prime luci dell’alba per ottenere il vino con i sapori della storia, della terra e del luogo.

La Società Agricola Poggio dei Cavalieri è ubicata tra Orvieto e Ficulle, a circa 450 metri di altitudine ed è composta da cinque ettari di vigneto divisi in Grechetto, Trebbiano, Chardonnay e Orvieto Classico.

All’epoca l’area era sotto il controllo dei templari, che ne curavano la sicurezza. Ancora oggi é situato il rudere di una delle torrette di vedetta dei templari nel nostro territorio.

Oggi siamo due giovani appassionati imprenditori che credono nella natura e nei prodotti naturali della terra. Abbiamo deciso di seguire il sogno dei nonni che all’inizio degli anni ottanta acquistarono il terreno e durante la loro gestione si sono dedicati con passione alla riqualificazione del terreno verso la viticoltura.

Noi oggi stiamo proseguendo il loro disegno producendo un nostro vino ed ampliando i vitigni, con una cura particolarmente dedicata allo sviluppo delle singole piante per mantenere ed esaltare la qualità, le caratteristiche ed i profumi del territorio.

Contatti

Poggio de’ Cavalieri

Strada Casasole 8
05016 Ficulle (TR)

07 63476116

info@poggiodecavalieri.com